Archivi tag: elezioni europee

Perché mi candido con la Sinistra

Vi chiedete cosa sia l’Europa? Guardate: i giornali del mondo intero aprono oggi con l’incendio di Notre Dame, di una chiesa cattolica e il mondo non è in prevalenza cattolico, della chiesa dei re di Francia e la Francia è un piccolo Paese.

L’Europa è la nostra storia. Una storia di guerre fratricide. C’è un film nelle sale che racconta, in latino, lo scontro mortale fra Romolo e Remo. Mio figlio mi ricordava Carthago delenda est. Per Roma non una pietra doveva restare della città fenicia. E non restò nulla. Ma una storia ha saputo trovare la pace, separando i suoi simboli dagli odi nazionali e religiosi. Continua la lettura di Perché mi candido con la Sinistra

Nessun dorma!

Alea iacta est, pare abbia detto Giulio Cesare. La decisione è presa. Già da un paio di giorni, distribuendo volantini per il No tra la gente ai mercato, avevo avuto la sensazione che gli italiani avessero ben deciso tra Sì e No. E che oggi depositeranno nell’urna un voto soppesato. Stasera toccherà a noi, che abbiamo fatto campagna, prendere atto del giudizio popolare e tener conto delle ragioni di chi avrà votato No ma anche di chi avrà scelto il Sì.

Credo, pronto a essere smentito e a correggermi, che molti giovani diranno No alla narrazione ottimista del governo, che non trova riscontro nella loro vita quotidiana (non lavoro o precario, certezza che non potranno usufruire di consumi privati nella misura in cui ne hanno goduto i genitori). Ragazze e ragazzi che non capiscono, inoltre, perché accanirsi con la Costituzione, che loro considerano l’eredità migliore ricevuta in dono dai nonni (o dai bisnonni) che hanno combattuto dittatura e guerra e hanno onorato questo loro paese. Continua la lettura di Nessun dorma!